Elba Villa
Isola d'Elba - Cala Bella - "Un'isola" nell'isola
Cala Bella, una romantica caletta privata, è davvero "un'Isola" nell'isola: una posizione eccezionale nascosta nell'area protetta del Parco Naturale, un panorama incredibile sul mare che domina il Golfo di Marina di Campo, le isole di Montecristo, e di Pianosa, un'atmosfera di assoluta tranquillità' e una felice esposizione nella soleggiata costa sud dell'Isola.

email
villacalabella@gmail.com

Cosa offre l'Isola d'Elba
La Leggenda: La leggenda vuole che l'Arcipelago Toscano abbia avuto origine da un monile sfilatosi dal collo di Venere, dea della bellezza e dell'amore, caduto nelle acque del Tirreno. PIn questo mito si nasconde certo una parte di verità, perché è indubbio che poche altre località al mondo possano vantare un'offerta altrettanto varia e bella nello spazio di pochi chilometri: dai fondali marini, vero paradiso dei sub, alle montagne circondate da boschi secolari, dalle spiagge e calette incorniciate dalla macchia mediterranea ai piccoli borghi di collina immersi in una quiete senza tempo. Il visitatore può trovare la propria dimensione della vacanza praticando il proprio sport preferito, concedendosi al rito dell'abbronzatura oppure andando alla scoperta di ciò' che l'Elba può offrire in termini di storia, cultura e gastronomia.
La Cultura: Ogni popolo che ha posseduto l'Elba ha lasciato in pegno i segni del suo passaggio nel panorama delle miniere e nelle cave dell'Elba, nei monumenti solitari come le torri pisane o le chiese romaniche, nella suggestiva fortezza medicea per arrivare poi fino a Napoleone, nei fondali, dove dormono il sonno dei secoli numerosi relitti di eccezionale importanza archeologica.
I Paesaggi ed il Parco Naturale: Dove il mare si insinua nella montagna nascono spiagge e cale di incredibile fascino, approdo sicuro per chi ama il mare color dello zaffiro, per i subacquei o per i semplici vacanzieri. Ma l'isola è disseminata di posti speciali tutti da scoprire, magari in sella ad un cavallo o ad una mountain-bike. L'isola è parte del Parco Naturale dell'Arcipelago Toscano.
Flora e Fauna: Mare Blu Per chi giunge dal mare l'isola si offre ammantata di un verde che ha pochi eguali nel Mediterraneo. Quando si ha voglia di abbandonare la spiaggia si scopre l'ombrosa quiete dei boschi che cingono il monte Capanne o il profumo intenso e i colori della macchia mediterranea. Con un po' di attenzione si possono fare incontri straordinari, come l'improvviso frullar di ali di una pernice o intravedere e l'incedere furtivo di una martora.
Divertimenti: La vacanza all'Elba è per tutti i gusti: di giorno non si ha che l'imbarazzo della scelta tra abbronzarsi, fare un giro in barca o praticare sport come il nuoto, le immersioni, il tennis il golf, l'ippoturismo o i raid in bicicletta, il trekking e le escursioni per i sentieri del parco. Le varietà' di paesaggio dell'Elba, infatti, offre moltissime opportunità' per i più' sportivi. Inoltre vi è la possibilità' di partecipare a corsi e scuole qualificate per ogni disciplina. La sera si accendono le luci dei ristoranti e dei posti di ritrovo dove si può' in allegria aspettare il ritorno del sole.
Salute e Bellezza: Le Terme di S. Giovanni offrono la possibilità di effettuare cure termali, fanghi, massaggi, trattamenti di bellezza aggiungendo momenti di salute e relax alla vacanza. Sono il maggior centro del mediterraneo per la talassoterapia e sono convenzionate con il SSN. L'Ospedale è a Portoferraio, la guardia Medica più vicina a Marina di Campo
Enogastronomia: Sedersi a tavola vuol dire ritrovare i sapori autentici di una cucina semplice, ma gustosa, che offre piatti di carne e pesce e dolci preparati secondo ricette che hanno preso il meglio della tradizione toscane, ligure e campane, portate sull'isola dalla gente di mare. La civiltà della vite e del buon bere è presente sull'isola con la produzione di vini bianchi, rossi e rosé che traggono la loro grande stoffa e il loro particolare bouquet dall'aria salmastra, dal sole e dalla terra forte. In linea anche con la migliore tradizione toscana accanto alle produzioni di vino si trovano piccole aziende che producono un olio eccezionale. Sicuramente puo' valer la pena di trascorrere un pomeriggio a degustare le specialità tra aziende e cantine.
 
Come raggiungere l'isola d'Elba:
Collegamenti marittimi: L'Elba è collegata alla costa tirrenica tramite traghetto che compie il percorso Piombino - Portoferraio in circa 50 minuti. Due compagnie marittime - Toremar e Moby Lines - effettuano frequenti corse giornaliere e gli orari variano secondo le stagioni. Piombino dista circa due ore da Firenze di collegamenti con Autostrada o superstrada. Il migliore percorso per giungere a Piombino è: A1 : uscita Firenze Signa - superstrada ed Autostrada fino a Rosignano - superstrada Livorno/Grosseto: uscita Venturina/Isola d'Elba. Piombino è raggiungibile anche in treno FFSS. Arrivo in aereo: Direttamente sull' Elba - l'Aeroporto è a Marina di Campo - collegamenti con Pisa, Milano, Svizzera, Germania A Pisa o Firenze, poi con treno o auotmobile si giunge a Piombino. Noleggio auto sull'isola: si organizza su richiesta il noleggio auto a prezzi variabili da Lit. 70.000 - 90.000 al giorno..

Informazioni Geografiche:
Distante appena 10 km dal continente, con una superficie di 224 kmq, l'Elba è la maggiore delle isole dell'Arcipelago Toscano, e la terza, per grandezza, delle isole italiane. L'Elba è come una montagna sul mare. Tipica è la maestosa bellezza del gruppo del Monte Capanne (m. 1019). Da ciò deriva un clima particolarmente mite, una varietà di baie e calette e una costa che si sviluppa per 147 km. L'isola è diventata un centro turistico di fama internazionale.

Temperature Medie:
La media annuale della temperatura:è di 15,7° La media di gennaio è di 9,3°, quella di luglio 24,3° Le medie delle varie stagioni sono:. Inverno: 9,7°; Primavera: 13,9°; Estate : 22,7° Autunno: 16,6° L a media mensile della temperatura del mare dalla primavera all'autunno è la seguente: . Aprile: 19°; Maggio: 20,2°; giugno: 24,1°; luglio: 26,8°; Agosto: 27,3°; Settembre: 25,5°; Ottobre: 23,1°.